Imprenditori

Federica Nardoni Spinetta


Federica Nardoni Spinetta è la Presidente della Camera Monegasca della Moda.

Imprenditori

Federica Spinetta


Club Italia-Francia: Qual è la missione della Camera della Moda Monegasca?

Federica Nardoni Spinetta: La Camera della Moda Monegasca, creata nel mese di aprile 2009, ha l’obiettivo di federare i creatori e le marche di moda del Principato.

I suoi obiettivi sono di:

  • Rappresentare, incarnare e diffondere i valori della moda monegasca e della creatività “Made in Monaco”, incoraggiando e promuovendo le marche e la creazione del Principato sui mercati internazionali e cercando di sviluppare il carattere creativo internazionale di Monaco.
  • Promuovere il Principato in quanto piattaforma professionale per la moda internazionale.
  • Incoraggiare l’installazione di marche internazionali di moda e di lusso a Monaco.
  • Sviluppare delle collaborazioni con le camere di moda straniere, creando sinergie tra di loro.
  • Sviluppare la formazione attraverso dei partenariati con le scuole di moda.

Club Italia-Francia: Che tipo di eventi e di attività realizza?

Federica Nardoni Spinetta: Fin dalla sua creazione, la CMM organizza sfilate e presentazioni collettive, a Monaco o all’estero, e sviluppa anche collaborazioni con le Camere straniere. Con l’Istituto della Moda di Marsiglia, la CMM ha partecipato alla creazione de “La Maison des Jeunes Créateurs” con 11 paesi del bacino del Mediterraneo. In collaborazione con la Camera della Moda Italiana e SBM, la CMM ha organizzato a Monaco l’evento “Fashion is a Game” con delle sfilate di giovani stilisti italiani (Gaetano Navarra, Silvio Betterelli, Aquilano Rimondi, Marco De Vincenzo).

La CMM ha organizzato a Milano le sfilate delle marche monegasche durante l’evento “A night in Montecarlo” in collaborazione con il Governo di Monaco e con il Presidente della Camera della Moda Italiana, il Cav. Mario Boselli, come ospite d’onore.

La Camera della Moda Monegasca è stata partner del primo concorso mondiale di Creazione di Casula, organizzato dalla Cattedrale di Monaco con S.A.R. la Principessa Carolina come presidente della giuria. La CMM ha anche organizzato la presentazione delle marche monegasche durante la Fashion Week di Milano. L’evento più importante è il ModeMC – SwiMonteCarlo.

In collaborazione con il Governo del Principe, il Comune di Monaco e il Dipartimento del Turismo e del Congresso del Principato ha organizzato la prima edizione dell’evento, posta sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II, e questo nell’ambito del 150esimo anniversario della SBM il 5 e il 6 settembre 2013.

L’evento si è svolto nei saloni e sulla terrazza del famoso Café de Paris, Place du Casino, dove gli stilisti internazionali hanno organizzato le sfilate delle loro collezioni Primavera Estate 2014 davanti alla stampa di moda internazionale, ai compratori di diversi paesi e a un pubblico VIP che irradiava il Principato.

La seconda edizione, posta sotto l’Alto Patronato di S.A.S. il Principe Alberto II e in collaborazione con il Governo del Principe, il Consiglio Comunale di Monaco, il Dipartimento del Turismo e dei Congressi del Principato e SBM, ha confermato il grande interesse per questo evento con un numero più grande di marche presente. L’evento si è tenuto il 28 e il 29 giugno 2014 negli magnifici saloni dello Sporting d’Hiver sulla Place du Casino dove gli stilisti internazionali hanno fatto sfilare le loro collezioni Primavera Estate 2015.

Grazie al partenariato con la Camera della Moda Italiana, il pubblico, la stampa e i professionisti hanno potuto ammirare le collezioni dei giovani creatori emergenti della moda italiana come Grinko o Mauro Gasperi. L’ammirata Victoria Silvstedt ha lanciato la sua collezione Very Victoria Silvstedt by Marie Meili. La Camera della moda Monegasca sta già lavorando all’edizione 2015.

Club Italia-Francia: Montecarlo è un luogo emblematico del lusso e del benessere. Che cosa distingue la moda monegasca da quelle francese e italiana?

Federica Nardoni Spinetta: Ogni marca della Camera della Moda Monegasca ha il proprio stile, ma tutte hanno in comune il Principato.

Banana Moon, Beach & Cashmere Monaco, Carlo Ramello, Elsie Rose Monaco, Elizabeth Wessel, Façonnable, Ivarson Monte-Carlo, Leslie Monte-Carlo, My Jemma, Pantone Colorwear, Stardust Monte-Carlo… Queste marche creative e di qualità esportano lo spirito di Monaco in tutto il mondo.

Oggi il Principato è un luogo riconosciuto e apprezzato a livello internazionale per il glamour e lo shopping. Tuttavia, finora, non è ancora conosciuto all’estero per il suo ruolo di creazione di moda con le sue marche che hanno un DNA monegasco, né è presente nel calendario ufficiale della moda internazionale. L’obiettivo della Camera della Moda Monegasca è quello di sviluppare la piattaforma professionale di moda monegasca.

written byChloé Payer
Chloé Payer

15 Dicembre 2018

advertising